itat

Istituto Torinese di Analisi Transazionale

  • Stampa questa pagina
  • share with linkedin
  • share with facebook
  • share with linkedin
  • 12/9/2020
  • SUPERVISIONE 1000 ORE: UNA VISIONE CHE FA ANDARE "OLTRE"
  •  
  • Destinatari: laureati in psicologia che stanno svolgendo il tirocinio post-laurea delle 1000 ore

     

    PREMESSA 

    Il tirocinio delle mille ore è un'occasione grande per comprendere cosa significhi essere psicologo nella pratica e sperimentarsi in prima persona. Nasce così un bisogno di confronto e riflessione sulla pratica fatta per farlo fruttare in pienezza e non sempre nelle sede di tirocinio ciò è possibile. La nostra proposta parte da questo bisogno.  

     

    OBIETTIVI 

    *       Costruire uno spazio-contenitore in cui vengono condivisi ed elaborati i vissuti e le ideazioni relative alle dinamiche lavorative, per superare problemi concreti;

    *       Offrire la possibilità di non “accumulare”, ma invece elaborare le difficoltà e gli ostacoli che man mano si presentano nel quotidiano, per poter lavorare in modo efficace e costruttivo;

    *       Offrire una metodologia psicologica che faciliti l'approccio relazionale con gli utenti i colleghi e i servizi sociali.  

     

    CONTENUTI 

    La supervisione è una metodologia specifica che implica diverse fasi:

    *       una prima fase nella quale vengono raccolte le problematiche e i “desiderata” dei singoli e del gruppo;

    *       una seconda fase nella quale si affrontano le singole questioni o si trova un tema conduttore sottostante alle problematiche presentate;

    *       una terza fase di elaborazione delle situazioni nella quale si comprendono gli ostacoli emotivi ed ideativi e si elaborano delle strategie di risoluzione che tengano conto dei singoli e del contesto. 

    I contenuti e le strategie risolutive variano a seconda delle problematiche portate e vengono presentati con concretizzazioni ed esemplificazioni pratiche, per rendere più fruibile la comprensione delle possibili risoluzioni dei problemi. Nello specifico gli operatori possono portare casi di utenti, vissuti transferali e controtransferali e problematiche derivanti dalle loro interazioni di equipe.  

     

    METODOLOGIA E TEMPI 

    La metodologia utilizzata è di tipo interattivo, perché è fondamentale che si crei una co-costruzione della risoluzione dei problemi, che offra strumenti concreti, applicabili a situazioni specifiche, del lavoro dei singoli e/o del gruppo.

    Date degli incontri 2020: 20 marzo – 16 maggio – 12 settembre

    Orario: dalle ore 9,30 alle ore 12,00

     

    Il Gruppo verrà attivato con un minimo di 5 partecipanti. 

     

    Docente: dott.ssa Daniela Allamandri, psicologa, psicoterapeuta, TSTA, Responsabile dei tirocini di specializzazione della Scuola di Psicoterapia. 

     

    L'Itat ha scelto di offrire gratuitamente questa opportunità per facilitare l'avviamento alla professione dei colleghi che desiderano crescere.

  •  
© 2001 - 2020 - ITAT - Via Peyron, 58 10143 Torino - Tel e Fax 011 7743351 - P.IVA 05168960010  |   Privacy e Cookies  |   Web & Com ®  |   x-media